mercoledì 17 luglio 2019

“Rubigalia” Cà de Medici: una goduriosa Malvasia frizzante per sedurvi a tavola in una calda estate

Oggi niente preliminari, si passa subito alla degustazione di un gradevolissimo Metodo Martinotti prodotto con Malvasia di Candia Aromatica, firmato Cà de Medici.
Un Vino immediato, gioviale, piacevolmente schietto e un pizzico ruffiano.
Godiamocelo subito in tutta la sua spontaneità organolettica.

sabato 6 luglio 2019

“Vigna ‘Ngena” Capichera: il Vermentino di Gallura proclamato eccellenza Enoica

Oggi degusteremo assieme un Vino bianco dalla forte personalità organolettica, prodotto in Sardegna da una eccezionale interprete del Vermentino di Gallura.
Sto parlando dell'azienda vitivinicola Capichera, una realtà che ha legato il proprio destino a doppio filo con questo vitigno.
Se amate i Vini bianchi strutturati, organoletticamente ricchi e molto profumati, la degustazione odierna vi regalerà grosse soddisfazioni.

giovedì 20 giugno 2019

“Butastup” rosato Venturino: un “metodo ancestrale” frutto dell’inedito blend fra Brachetto, Chardonnay e Moscato

La degustazione odierna stuzzicherà gli esegeti dei Vini prodotti col "metodo ancestrale".
Nello specifico faremo un viaggio virtuale in Piemonte per conoscere un rosato secco realizzato con l'originale blend composto da Brachetto, Chardonnay e Moscato.
Profumi intriganti e ottima piacevolezza di beva sono i suoi punti di forza.
La firma Enoica è della Cantina Venturino.

giovedì 30 maggio 2019

“Ciù Roussou” U Tabarka: il Bovale plasmato da mare, vento e sabbia sull’Isola di San Pietro

Oggi la nostra degustazione approda su una piccola isola che si trova a sud-ovest della Sardegna.
Un territorio vitivinicolo sabbioso e molto ventilato dove con il vitigno autoctono Bovale viene prodotto un Vino rosso equilibrato, versatile, profumato e molto piacevole.
La firma Enoica è della Cantina U Tabarka.

lunedì 20 maggio 2019

Conoscete la seducente aromaticità del vitigno Centesimino? Ecco l’accattivante interpretazione firmata Ancarani

Se amate essere sedotti dagli intensi e fragranti profumi del Vino, vi consiglio di proseguire nella lettura.
Oggi degusteremo assieme un accattivante rosso prodotto col vitigno autoctono Centesimino, il cui potenziale aromatico è il cavallo di battaglia con cui sedurre l’eno-appassionato.
La firma Enoica è quella della Cantina Ancarani.

martedì 7 maggio 2019

Valtellina Superiore “Orante” Menegola: godetevi la setosa eleganza di questo Nebbiolo cresciuto in montagna

Oggi conosceremo assieme un’eccellenza Enoica della Valtellina, una piccola realtà vitivinicola che negli ultimi anni ha raggiunto altissimi livelli qualitativi nell’interpretazione del Nebbiolo di montagna.
Sto parlando della Cantina Menegola, i cui vigneti sono composti da piante che partono mediamente dai 25 anni, sino a giungere a filari di viti che superano i 106 anni.
Equilibrio e finezza sono il binomio vincente della viticoltura eroica di questa realtà valtellinese.

martedì 30 aprile 2019

Conoscete i Vini firmati Gerry Scotti? Li ho degustati e ora ve li racconto

Oggi voglio farvi conoscere i Vini dell’Oltrepò Pavese firmati Gerry Scotti, nati grazie alla collaborazione Enoica con la Cantina Giorgi che ha sede a Canneto Pavese.
Gerry Scotti non ha dimenticato la sua terra di origine e in particolare la vigna del nonno, di cui rammenta le vendemmie con la famiglia.
Da queste memorie nasce la voglia di creare una linea di Vini “quotidiani”, di pronta beva, equilibrati e con grande versatilità gastronomica.

giovedì 11 aprile 2019

Marco Ludovico: Vino “Artigianale, Personale, Territoriale” creato nella Terra delle Gravine

Protagonista della puntata odierna è un giovane Vignaiolo che ha realizzato il proprio sogno Enoico: produrre Vini nella sua terra di origine basandosi su principi di “naturalità”, rispetto della vocazione territoriale, “non interventismo” in Cantina.
Il tutto sorretto da un solido approccio razionale, supportato dall’esperienza e da una preziosa voglia di capire, studiare, migliorare.
Senza preconcetti e pregiudizi.

domenica 17 marzo 2019

“Casa e Chiesa” Tenuta Lenzini: un egregio Merlot toscano forgiato dalla “biodinamica”

Il meticoloso lavoro Enoico della Tenuta Lenzini ha consentito di plasmare sulle Colline Lucchesi un Merlot pieno di carisma organolettico, tutto questo con l’applicazione rigorosa dei metodi biologici/biodinamici in vigna.
Ricchezza di frutto, equilibrio e finezza sono i pilastri su cui poggia la filosofia Enoica di questa “ruspante” realtà vitivinicola toscana.

domenica 3 marzo 2019

Piedirosso Agnanum: elegante finezza Enoica plasmata dai terreni vulcanici dei Campi Flegrei

Il vitigno Piedirosso e una viticoltura “eroica” svolta nel territorio dei Campi Flegrei sono i protagonisti della degustazione odierna.
Il frutto di questo binomio è un Vino rosso ricco di tipicità, fragranza aromatica, leggiadria gustativa, gradevolezza organolettica.
Interprete di questo elegante rosso è la Cantina Agnanum.

lunedì 18 febbraio 2019

“Ronco delle Cime” Venica: un Friulano di grande finezza che passeggia elegantemente sul “velluto”

Il vitigno Friulano e il territorio del Collio Goriziano compongono il binomio in grado di generare questo raffinato bianco che porta la firma della Cantina Venica.
Un Vino che emoziona per finezza aromatica, avvolgenza gustativa e golosa mineralità.
Il tutto riassunto in un bianco che coniuga egregiamente struttura e piacevolezza di beva.

lunedì 28 gennaio 2019

“Oliva” Cà di Frara: l’eleganza di un Riesling Renano plasmato dall’Oltrepò Pavese

Adorate il Riesling Renano? Siete degli estimatori dell’Oltrepò Pavese? Se le vostre risposte sono affermative allora la degustazione odierna stuzzicherà molto piacevolmente i vostri sensi Enoici.
Cà di Frara è l’interprete di questo elegante Vino bianco le cui carte vincenti sono aromaticità, finezza e sapidità.